mercoledì 17 dicembre 2014

PLAYERS: TORINO

Sinceramente non è che mi aspettavo qualcosa di diverso. In questo momento sono loro che fanno i numeri a Torino e altre poche realtà, però vedere ventenni (a parte quelli di Weplay e Dreamers) che si professano come i portatori dell'underground torinese quando il vero underground è finito nel 2007 con le olimpiadi e loro andavano ancora in prima superiore, mi fa capire come a Torino ognuno si dia meriti a minchiam.

Buona visione.



Players - Noyse 


0 commenti:

Related Posts with Thumbnails